Integrata, Indipendente, Internazionale
Header

Nuova conferenza di Canton Fair “Export 2014: strumenti e strategie”

gennaio 16th, 2014 | Posted by lorenzo cabras in News

La China Import and Export Fair (Canton Fair) in collaborazione con la Camera di Commercio Italo Cinese, il Consolato della Repubblica Popolare Cinese a Milano e con il supporto di Bank of China e Cathay Pacific, presenta il seminario “Export 2014: strumenti e strategie per cogliere le opportunità del mercato cinese e asiatico” che si terrà il 17 gennaio dalle 10.30 a Palazzo Turati in Via Meravigli 9/b a Milano.

Il seminario si propone di esporre le opportunità di mercato e gli strumenti operativi alle imprese italiane che già operano o hanno intenzione di allargare il proprio business alla Cina e all’Asia. Particolare attenzione sarà rivolta all’introduzione del RMB per le operazioni internazionali e alla presentazione dei propri prodotti alle imprese cinesi ed internazionali grazie alla China Import and Export Fair.

Le esportazioni europee verso la Cina sono cresciute del 3,7% nel 2013 rispetto all’anno precedente. In linea con il trend europeo sono le esportazioni della Germania che crescono al 2,5% rispetto all’anno precedente, al contrario di quelle francesi contratte del 4,2%. Vola l’export italiano che cresce del 9,4% nel 2013 rispetto al 2012.

Nel 2013, il più del 29% delle importazioni cinesi dall’Italia sono state effettuate dalla Municipalità di Shanghai, seguita dalla Provincia di Guangdong (17%) e del Jiangsu (12%). Nella municipalità di Shanghai sono borse e valigie in pelle a detenere il primato delle importazioni per un valore totale superiore ai 278 milioni di dollari. I pellami sono al primo posto delle importazioni delle regioni del Guangxi e dello Hebei. I medicinali pronti per il retail occupano la maggiore fetta delle importazioni del Guangdong (301 milioni USD), della municipalità di Beijing (208 milioni USD), dello Hainan (42 milioni USD). I circuiti elettrici primeggiano nel Jiangsu che ne ha importati più di 239 milioni nel 2013, per un valore maggiore di 194 milioni di dollari. Tra i settori interessati anche l’automobilistico, con picchi nello Hunan (50 milioni USD) per cambi automatici e componenti di automobili.

Parteciperanno all’incontro Li Bin, Console Economico e Commerciale della Repubblica Popolare Cinese a Milano – Pier Luigi Streparava, Presidente della Camera di Commercio Italo Cinese – Wang Zhiping, Presidente, China Import and Export Fair – Giuseppe Tonelli, Chief Credit Analyst, Bank of China – Liao Juhua, Console Generale della Repubblica Popolare di Cina a Milano.

Il gruppo Mediakeys, e in particolare Mediakeys Italia e la sede Mediakeys di Beijing saranno partner media e daranno un supporto PR locale.

Per aderire al seminario contattare Tania Giannetti all’indirizzo che segue: tania.giannetti@mediakeys.com

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *